Ragazza sbranata dai cani randagi in Calabria, l’Oipa: “Colpa delle amministrazioni inadempienti”

L’Organizzazione internazionale protezione animali (Oipa), appreso con sconcerto che una ragazza di 20 anni è stata sbranata da un branco di cani randagi a Satriano, in provincia di C … [Continua a leggere sul sito.]