Il gatto Sima si è perso durante la fuga da Bucha, 45 giorni dopo rispunta dal nulla vicino a casa

All’inizio di marzo, quando le truppe russe sono riuscite a occupare Bucha, divenuta poi tristemente famosa per i cadaveri lasciati in strada dai militari invasori, tante persone hanno decis … [Continua a leggere sul sito.]