Come creare l'ambiente perfetto per il barbecue nel proprio giardino

Come creare l’ambiente perfetto per il barbecue nel proprio giardino

Con l’arrivo imminente della primavera, le temperature cominciano a salire e con esse cresce la voglia di fare attività all’aperto. E quale migliore occasione dell’arrivo della primavera per organizzare un bel barbecue con gli amici? Ma come sicuramente saprai ci sono alcuni accorgimenti necessari affinché tutto proceda per il meglio. Meglio partire quindi in anticipo, per assicurarsi che quando sarà il momento sia tutto pronto.
Andiamo quindi a vedere come creare l’ambiente perfetto per il barbecue nel tuo giardino, per non lasciare niente al caso.

Creare la zona barbecue perfetta

Per cominciare, se hai abbastanza spazio, un’idea potrebbe essere quella di dedicare un piccolo angolo del tuo giardino al barbecue da giardino in muratura.
Un’area dedicata ti consente, fra l’altro, di evitare di fare avanti e indietro nella casa! Quindi, se hai abbastanza spazio, e non te ne serve molto, perché non allestire una piccola cucina in modo da semplificarsi un po’ la vita?
Non hai idea di dove metterlo? Non preoccuparti, ti diamo noi alcuni suggerimenti. Ad esempio, se hai un piccolo muretto, potresti sfruttarlo per costruire una vera e propria area barbecue.
La migliore soluzione in assoluto però è quella di collocarlo, se possibile, un un angolo al riparo dalle intemperie. In questo modo sarà al riparo da vento e pioggia!
Oggi poi sono molti i modelli compatti che funzionano anche in spazi piccoli: non c’è più bisogno di avere un giardino enorme per ospitare uno spazio cucina.
Ricorda anche di riservare uno spazio apposito per la preparazione del cibo. Puoi anche renderlo più stiloso, ad esempio con taglieri rustici e barattoli stilosi per riporrere gli utensili da cucina: farai sicuramente colpo sugli ospiti.
Uno spazio cucina ben organizzato ti lascerà tempo prezioso per socializzare con gli ospiti mentre prepari la cena.

Come decorare l’area barbeque?

Ci sono, innanzitutto, alcuni dettagli logistici che non possono assolutamente essere trascurati. Assicurati di avere molti posti a sedere: alcuni posti casual e un tavolo da pranzo più formale.
Ricordati di aggiungere inoltre alcune sedie da esterno, un divano e una postazione per bevande, in modo tale da ricreare un’atmosfera rilassata in soggiorno all’aperto.
Cerca inoltre di posizionare il barbecue in modo corretto, per evitare che il fumo finisca nello spazio ospiti.
Fare un uso sapiente dell’illuminazione serve a creare l’atmosfera giusta: ricordati di utilizzare in modo corretto lanterne e lucine.
Anche l’aggiunta di verde dà quel tocco in più che serve per vitalizzare l’atmosfera, mentre piante in vaso e alberi danno l’idea di privacy e faranno sentire gli ospiti a casa.

Scegliere il giusto modello di barbecue

Acquistare il modello di barbecue più adatto è fondamentale per tutta una serie di ragioni.
Ci sono varie caratteristiche che bisogna tenere in considerazione nella scelta del proprio barbecue.
Un primo fattore da considerare è la protezione dalle intemperie. I barbecue in muratura, ad esempio, avendo una struttura in cemento armato, sono destinati a durare di più nel tempo rispetto ai comuni barbecue.
Un altro aspetto da tenere in considerazione è il mantenimento del calore: i mattoni refrattari, ad esempio, sono quelli più resistenti alle alte temperature.
Il prezzo dei barbecue in muratura è un altro elemento che non è possibile ignorare. Non sempre scegliere un barbecue più economico si rivela un buon affare e se occorre sicuramente scegliere in modo oculato, per evitare di buttare soldi, spesso per avere prodotti di qualità occorre spendere cifre maggiori.
Sul sito https://www.iacoangeli.com potrai trovare barbecue in muratura e prefabbricati.