E’ Conan il cane che in Siria ha partecipato alla missione contro l’Isis

conan cane

Il presidente degli Stati Uniti d’America, Donald Trump, ha rivelato l’identità del cane che ha partecipato alla missione che ha permesso di catturare il leader dell’Isis Abu Bakr al-Baghdadi. Si chiama Conan ed è una bellissima Pastore Belga Malinois in forze al  primo Delta operativo delle forze speciali.

Lunedì, il presidente Trump ha twittato una foto del cane militare assegnato al Delta Force, un’unità che rientra nel segreto del comando congiunto delle operazioni speciali, rompendo il silenzio sulla sua identità. Di Conan si sapeva solo che aveva anticipato l’ingresso dei militari nel covo di Abu Bakr al-Baghdadi e che era rimasta ferita dall’esplosione del giubbotto suicida con cui il leader dell’Isis si è ucciso insieme a tre bambini.

Il Pentagono non avrebbe rivelato l’identità del cane, poiché è stata determinante nel raid top secret, ma la sua missione è stata talmente eroica che il suo muso merita di essere ricordato. Conan ora sta bene e pare abbia già anche ripreso servizio.

redazione@vanitypets.it