SmartOsso, il gioco che ti avvisa di portare Fido dal veterinario

SmartOsso

Un concentrato di tecnologia al servizio della salute dei nostri amici a 4zampe: SmartOsso è il primo dispositivo che permette di monitorare la salute dei cani mentre giocano e di intervenire in tempo in caso di emergenza.

E’ nato, come tutte le cose geniali, per risolvere un semplice problema: “Qualche tempo fa – spiega uno dei soci di SmartOsso – il mio cane, non stava benissimo. Era molto apatico, non abbaiava e guaiva lamentandosi per il dolore: Il veterinario mi ha spiegato che aveva una forte parodontite che poteva sfociare in problemi di salute sistemici”.  Un problema a denti e gengive che quando si manifesta ai padroni, tendenzialmente è già acuto.

Una situazione molto comune, ma che spesso viene sottovalutata perché in pochi controllano lo stato di salute dei denti dei propri animali. “Così insieme a lei abbiamo iniziato a documentarci ed a cercare qualche strumento che ci potesse aiutare a capire prima i sintomi clinici ed abbiamo notato che non vi era nulla in commercio”.

Nasce così SmartOsso, un osso intelligente, con chip in grado di calcolare e valutare parametri fondamentali. Tra le funzioni, SmartOsso permette di misurare il ph salivare per avvisare quando è ora dell’igiene orale, di controllare la temperatura per tenere a bada rialzi termici, di monitorare il movimento per eventuali alterazioni comportamentali e quantificare l’attività fisica quotidiana e infine esaminare la frequenza cardiaca e la saturazione.

Smartosso non vuole sostituirsi al veterinario di fiducia, ma aiuta semplicemente il proprietario dell’animale a capire quando è il momento di intervenire e portarlo a fare un controllo medico.  I sensori traducono alcuni segni clinici che potrebbero passare inosservati in dati utili per l’anamnesi clinica permettendo di garantire un tempestivo intervento medico che evita quindi patologie importanti.
Il dispositivo raccoglie i dati, li analizza e li invia in tempo reale sullo smartphone: i dati possono essere memorizzati, salvati ed eventualmente inviati per essere esaminati anche a distanza di tempo dai veterinari e creare un andamento della salute del nostro amico.

SmartOsso è prodotto dalla startup reggina Kaliot SRL, ed è stato selezionato dal programma TILT The Italian Lab for Technology, che all’interno del progetto Made In Italy – The Art of Technology ha individuato le migliori idee innovative italiane per rappresentare, nella missione co-organizzata con ICE-ITA Italian Trade Agency, il sistema nazionale dell’innovazione.  La startup calabrese, nata all’interno dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, parteciperà quindi all’edizione 2020 del CES Consumer Electonic Show, che si terrà a Las Vegas dal 7 al 10 gennaio prossimi.

redazione@vanitypets.it